Come spedire un pacco in sicurezza con le etichette

consigli 3 mesi ago 2 commenti

Il giusto imballaggio proteggerà i tuoi prodotti durante la spedizione, ma c’è un altro elemento fondamentale che farà in modo che arrivino correttamente a destinazione: l’etichetta. Quando si effettua una spedizione, nazionale o internazionale, con le etichette corrette, si riducono al minimo i danni e gli incidenti. 

Ce ne sono una moltitudine disponibili: dalle semplici istruzioni per l’uso come gli indicatori e le avvertenze di pericolo, alle buste adesive portadocumenti per fatture e bolle di consegna.

Ecco i principali tipi di etichetta e alcuni consigli!

 Spedizioni internazionali

Ogni volta che si effettua una spedizione è necessario indicare chiaramente il nome del destinatario e l’indirizzo del mittente. L’indirizzo corretto garantirà una spedizione veloce e sicura. Posiziona l’etichetta con l’indirizzo in un luogo visibile in modo che sia facilmente accessibile e identificabile dal corriere. Se usi l’etichetta fornita dal corriere, assicurati di seguire le loro istruzioni.

Se la spedizione è al di fuori dell’Unione Europea il tuo pacco dovrà passare attraverso la dogana e quindi dovrà includere un modulo doganale completo. Inoltre, tieni presente che potrebbero esserci ulteriori costi di importazione da pagare in base alle informazioni incluse nel modulo.

È possibile trovare tutte le informazioni necessarie sulle procedure sul sito dell’Agenzia della Dogana e dei Monopoli.

 Dove attaccare le etichette?

Ricordati di attaccarle con attenzione per evitare che si stacchino durante il trasporto e se necessario, di utilizzare una busta adesiva portadocumenti per includere la documentazione che deve accompagnare la spedizione: fatture, bolle di consegna, istruzioni…

Si consiglia di attaccare le etichette di spedizione sulla parte superiore delle scatole perché in questo modo è più probabile che il collo venga disposto in verticale durante il trasporto.

Anche l’eccesso può generare confusione, cerca quindi di capire quali sono le informazioni necessarie ed elimina le vecchie etichette che possono generare confusione.

Non posizionare un’etichetta su una piega o in un angolo, se dovessero esserci codici a barre, potrebbe risultare illeggibile.

dove posizionare le etichette

Quali etichette hanno bisogno i tuoi pacchi?

Quali utilizzare per una spedizione perfetta?

Buste adesive portadocumenti

Ovunque vada il tuo pacco, devi assicurarti che includa tutta la documentazione necessaria.

I tuoi documenti sono al sicuro grazie alle buste adesive perché aderiscono a qualsiasi tipo di scatola, cartone o materiale. Sono resistenti all’acqua e all’olio, non si strappano e non si deteriorano durante il trasporto.

Vuoi ridurre l’impatto ambientale? Prova la busta portadocumenti ecologica con stampa “documents enclosed” in film polietilene riciclato al 60%, colla prodotta il 70% a partire da materie rinnovabili e inchiostro biodegradabile.

buste adesive porta documenti

Etichette segnaletiche e indicatori

Servono per dare istruzioni chiare a chiunque debba maneggiare il collo. È molto importante utilizzarle quando la merce che trasporti ha delle caratteristiche particolari.

Alcuni dei messaggi disponibili sono:

  • Fragile
  • Non piegare
  • Maneggiare con cautela
  • Questo pacco contiene la bolla di consegna
  • Teme l’umidità
  • Alto / Basso
  • Non impilare
  • Collo da verificare al momento dello scarico
  • Collo misto
  • Deperibile

etichette segnaletiche

Etichette per merci pericolose

Se spedisci materiali infiammabili, chimici, tossici o corrosivi è necessario aggiungere le etichette per il trasporto di materiali pericolosi. Questo aiuta a garantire che il pacco sia trattato e trasportato in sicurezza e che non si verifichino incidenti.

È importante che l’etichetta sia perfettamente integra e visibile!
Ogni pittogramma sta a indicare un messaggio diverso come ad esempio gas infiammabili, materie tossiche o materie pericolose per l’ambiente. Sceglila con cura!

etichette merci pericolose

Indicatori

Questo particolare tipo di etichette è perfetto se trasporti merce sensibile agli urti e ai capovolgimenti. In particolare, gli indicatori Shockwatch ti permettono di riconoscere immediatamente se il pacco ha subito degli shock o è caduto. Gli indicatori Tiltwatch invece diventano rossi se il pacco è stato inclinato di almeno 90°C.

Sono entrambi resistenti all’umidità e adatti all’esportazione all’estero, aderiscono al legno, al cartone e alla plastica.

Infine, per prodotti elettronici sensibili come stampati, computer o dispositivi mobili, è buona regola applicare sul pacco un’etichetta per apparecchiature sensibili alle cariche elettromagnetiche in modo che sia maneggiato nel modo corretto.

indicatori

Etichette autoadesive

Se si inviano piccoli pacchi, come buste o lettere di spedizione, è sufficiente un’etichetta che indichi l’indirizzo corretto. Puoi scrivere manualmente sull’etichetta o utilizzare una stampante. Così sarà chiaro da subito chi è il mittente e il destinatario del pacco.

Etichette termiche

Le etichette termiche sono pratiche e resistenti.

Per realizzarle avrai bisogno di una stampante per etichette.

Le stampanti di questo tipo sono piccole e poco ingombranti, ma non farti ingannare dalle dimensioni, possono arrivare a stampare fino a 71 etichette al minuto!
Si connettono direttamente a un PC o Mac e sono dotate di software di stampa gratuito.
Anche le dimensioni delle etichette variano, è possibile stampare praticamente qualsiasi cosa: dagli indirizzi postali, alle etichette di spedizione o postali, agli adesivi con i prezzi e alle etichette dei prodotti, inclusi codici a barre.
Le stampanti termiche sono veloci, pratiche, semplici da usare ed economiche.

stampa etichette

Etichette adesive personalizzate

Vuoi stampare un messaggio particolare oppure il tuo logo sulle etichette? Contattaci. Puoi personalizzare le etichette colorate, quadrate, ovali, rettangolari e in cartoncino. Dai libero sfogo alla tua fantasia!