7 consigli per imballare i prodotti nell’e-commerce

3minuti 22/05/2014

Nell’e-commerce l’opinione del tuo cliente si formerà mentre aprirà il tuo pacco.

1

Punta su un imballaggio curato e gradevole esteticamente.

Anche se hai appena avviato un’attività e-commerce, non riutilizzare più volte le stesse scatole in cartone, imballando nuovamente scatole che hai ricevuto.

 Se hanno già subito urti perdono dal  30 al 60% della propria resistenza e non comunicano una buona immagine.

L'imballo il primo contatto con il tuo cliente, Rajapak è al tuo fianco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2

Sicurezza. Perché l’imballaggio protegga al meglio, deve essere specifico per il prodotto spedito.

Il tuo prodotto non deve ballare all’interno.

Per ogni formato di scatola è possibile acquistare anche solo 10/20 unità, quindi puoi trovare un imballaggio su misura per ciascuno dei tuoi prodotti. Risparmierai anche sul costo dei corrieri basato sulle due variabili peso/volume.

Ci sono imballaggi indicati per i libri, per le bottiglie, per i vestiti, per le opere d’arte…

Imballaggi che si adattano in altezza al tuo prodotto:

CHA05 Rajapack, la scatola in cartone che puoi regolare in altezza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3

Blocca e proteggi

I corriere movimenteranno i tuoi pacchi su nastri trasportatori, e comunque non sempre li maneggiano con delicatezza, se il prodotto non sarà correttamente bloccato, sarà sballottato.

  • posiziona gli oggetti fragili o appuntiti al CENTRO della scatola;
  • avvolgili singolarmente con uno strato di pluriball;
  • riempi tutti gli spazi vuoti con dell’altro MATERIALE di RIEMPIMENTO, carta, cuscini ad aria oppure con  le classiche patatine che rimangono una soluzione economica, ma poco gradita da chi le riceve dato che si sparpagliano ovunque…

 

4

Scegli imballaggi che ti permettono di ottimizzare la velocità, la produttività, il volume stoccaggio.

Indicativamente quando utilizzi più di 10 sacchi di patatine al mese diventa conveniente passare a un sistema di imballaggio ad hoc (1m3 di flopak ha una resa minore rispetto a quella dei cuscini ad aria).

È vero però che gia a partire da 15 spedizioni al giorno abbiamo un sistema di riempimento chiamato RAPID FILL.

Rapid Fill macchina per riempimento cuscini ad aria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente poi oltre le 100 spedizioni ci sono sistemi riempitivi più complessi.

Andranno tarati sul tuo ambiente di lavoro ampio o ridotto che sia, sul tuo ciclo di stoccaggio, sui tuoi ritmi di produzione.

Se lo desideri prendi un appuntamento gratuito con un nostro consulente per capire come risparmiare subito!

Macchina per riempimento a cuscini d'aria MINI PAK'R

 

 

 

 

 

 

 

5

Se spedisci oggetti di grande valore economico, utilizza nastri anti-effrazione.

Oppure opta per i nastri in carta gommata, o i nastri stampati con indicazioni di controllo. O per ghi oggetti più costosi scegli i nastri di sicurezza che lasciano tracce di colore ogni volta che vengono rimossi.

nastro in carta gommata Rajapack

 

 

 

 

 

 

 

 

 

6

Segnala ai tuoi clienti di firmare i bollettini dei corrieri con riserva specifica (quella generica non ha alcun valore in caso di rivalsa sui corrieri).

Scrivilo in calce alle tue conferme d’ordine o documenti di trasporto.

Risolverai più facilmente le contestazioni dovute alle rotture durante il trasporto e ti potrai rivalere sui corrieri.

7

Fai far strada al tuo logo.

Un pacco curato e personalizzato, avrà un impatto ottimo.

Scegli, però, un imballaggio anonimo se spedisci oggetti di elevato valore economico o se gestisci un sexi shop.

Eviterai furti e situazioni imbarazzanti ai tuoi clienti, che si sono fatti spedire la merce in ufficio.

Oppure opta per una stampa interna, se gestisci volumi importanti.

Coniugherai le esigenze di immagine a quelle di discrezione e riservatezza.

 

 

 

Categorie