COME IMBALLARE UNA BICICLETTA

consigli 5 years ago No Comments

Imballa bene la bicicletta, risparmierai sulla spedizione

In estate pedaliamo di più e facciamo girare di più le nostre bici.

Sei un turista e stai partendo in aereo insieme alla tua due pedali per un ciclo-tour?

Sei uno studente e stai spedendo il tuo mezzo di trasporto in una nuova città universitaria?

Sei un ciclo-amatore e, dopo avere concluso un affare su eBay, stai spedendo in Europa il tuo gioiello restaurato?

La cattiva notizia è che, sia nei trasporti aerei che in quelli tramite corriere espresso, la tua bicicletta sarà spesso lanciata e potrebbe non avere un atterraggio morbido.

La buona notizia è che puoi metterla in sicurezza con un imballaggio idoneo, ecco come fare in 3 mosse.

COME SMONTARE LA BICI

Per risparmiare sul costo del trasporto ti conviene creare un pacco il più possibile ridotto e compatto.

Il volume è una componente determinante nelle tariffe di trasporto dei corrieri.

  •  Smonta i pedali nei sensi (orario e antiorario) opposti a quelli della pedalata. Se non lo fai, con la loro sporgenza potrebbero forare il cartone di imballo.
  • Se il trasporto sarà aereo sgonfia le ruote! Eviterai così una spiacevole esplosione ad alta quota che potrebbe generare il panico!
  • Togli la sella.
  • Rimuovi il manubrio e posizionalo verso l’interno della scatola, non è necessario che stacchi i fili del freno e del cambio.
  • Stacca il cambio, senza staccare il filo, semplicemente proteggilo bene.

Riassumendo: le parti più fragili della bicicletta non devono essere ai bordi dell’imballo, subirebbero gli urti maggiori!

Una volta staccate devono essere tutte fissate tra loro e protette dagli urti e dagli sfregamenti perché la vernice non si rovini.

Fiancheggia entrambi i lati del telaio con le ruote, sono maggiormente resistenti.

Accessori da sacrificare nei viaggi aerei.

  • I parafanghi e i porta borracce sono parti sporgenti dal telaio e sensibili agli urti, se possibile, ti converrà lasciarli a casa.

 

COME IMBALLARE LA BICI PER RISPARMIARE SUL TRASPORTO

Smontate le parti, devono essere ricomposte in un pacco il più compatto possibile.

Riducendo il volume potrai risparmiare fino al 30% sui costi di trasporto.

L’ingombro di una bici da uomo standard sarà di circa 96x67x26 cm (30kg).

Se non riesci a farti regalare una scatola in cartone per biciclette dal tuo rivenditore di fiducia ti consigliamo di utilizzare le scatole in cartone a doppia protezione per prodotti piatti, per intenderci quelle che di solito si utilizzano per gli schermi piatti.

Riuscirai così a contenere in un unico collo l’intera bici, senza dividerla, aumentando le probabilità di disguidi e perdite durante il trasporto.

 

Smontata la bici e riposte la parti più delicate all’interno del pacco, come da punto 1, ti raccomandiamo di avvolgere con film a bolle antishock o con cartone ondulato ogni singola componente, specie le più preziose come le leve del freno, il cambio e il deragliatore …  Ogni elemento sarà così protetto dagli shock e dagli attriti che potrebbero procurare graffi alla vernice. Un’idea può essere quella di utilizzare le tenute da bici meno preziose per avvolgere le varie componenti. Si libererà così anche spazio in valigia/ zaino!

Per gli oggetti fragili usa il film a bolle

 

Una volta protetti gli elementi devono essere fissati tra loro, per limitare le collisioni.

Per farlo si può utilizzare il nastro da pacchi o dei legacci autobloccanti monouso.

Imballare bene una bicicletta

Sigilla quindi al meglio la scatola in cartone, ricoprendo con il nastro adesivo tutti gli spigoli della stessa.

Puoi utilizzare il nastro adesivo con la scritta FRAGILE. Sarà una protezione ulteriore al tuo imballo.

Potrai inoltre scrivere a mano con un marcatore su tutti i lati messaggi come “FRAGILE”, “FRAGILE DO NOT CRUSH”, “MANEGGIARE CON CURA”…

 

Per tagliare il film a bolle e i nastri puoi utilizzare forbici o taglierini.

 

Ultimo ma non ultimo procurati una bilancia per pesare il pacco e un metro per misurare il pacco a casa e verificare che il peso sia compatibile con quello accettato dalla tua compagnia aerea.

Dover disimballare tutto in aeroporto per eliminare colli superflui che fanno eccedere il peso, non sarebbe un buon inizio di vacanza!

 

LISTA MATERIALI SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO:

 

 COMPARA PIÙ COMPAGNIE AEREE E CORRIERI

Trova il tempo di comparare più siti di compagnie aeree e corrieri. Avrai così modo di trovare la tariffa  migliore per te.

 

 

Buon viaggio e buona pedalata!

 

fonti:

http://www.lifeintravel.it/trasporto-bici-aereo-come-portarla-in-viaggio.html

http://ispedire.alpiexpress.it/spedire-biciclette-risparmiare-si-puo-se-sai-come-farlo

http://www.ideegreen.it/come-imballare-una-bici-39910.html