Rajapack tutela l'ambiente

Fare di più con meno, la filosofia Rajapack

ecologia 4 anni ago Nessun commento

Rajapack si impegna per #SERR2015

È iniziata sabato 21 novembre la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (#SERR2015).

Quest’anno è dedicata al tema della DEMATERIALIZZAZIONE. Si può fare di più con meno!

Dematerializzare

Il ciclo di consumo dei prodotti dalla produzione, al trasporto, alla distribuzione, costituisce il 50% delle emissioni che contribuiscono al cambiamento climatico. Si vorrebbe invertire questo trend, incrementando il riciclo e il re-impiego dei prodotti.

In primis dovremmo tutti consumare in modo intelligente, usando meno materiale, riducendo così i rifiuti alla fonte.

In Rajapack nel 2015 ci stiamo impegnando attivamente per la dematerializzazione.

Rispetto agli anni passati la nostra percentuale dei rifiuti/vendite è passata dallo 0,55% allo 0,34%, così come la percentuale dei rifiuti/acquisti che dall’1,1% è scesa allo 0,79%.

Ma soprattutto possiamo testimoniare che grazie alle nuove tecnologie la dematerializzazione è possibile.

Forniamo sempre più servizi via web, riducendo parallelamente il numero di cataloghi inviati. Nel 2015 ne invieremo in totale 802.000, un 10% in meno rispetto al 2014, pur incrementando le vendite. Lo stesso faremo nel 2016, anno in cui prevediamo una riduzione degli invii fino al -19%.

Alternative bio

Dematerializzare non significa solo usare meno materiali o nessun materiale ma anche fornire ai clienti alternative bio.

Come Rajapack proponiamo per esempio patatine di flo-pak bio, film a bolle d’aria biodegradabile, sacchetti a bolle d’aria riciclati, sacchetti biodegradabili con manico a canottiera, sacchi per i rifiuti compostabili. Forniamo il medesimo livello di funzionalità e protezione, utilizzando materiali biodegradabili che impatteranno poco sul nostro ambiente.

Questa tematica è cara a tutto il Gruppo RAJA, già impegnato in Europa nell’operazione Donne & Ambiente per devolvere fondi proprio a favore dell’ambiente e delle donne, le prime vittime del cambiamenti climatici.

Ogni giorno per ogni acquisto di determinati imballaggi “amici dell’ambiente” devolviamo 1€ o 2€ a favore di Onlus che tutelano l’ambiente e le donne attraverso 5 progetti concreti.

 

Rajapack si impegna insieme a te! Ogni nostro piccolo gesto quotidiano può fare la differenza. Ed ecco i consigli concreti direttamente da #SERR2015 per migliorare l’ambiente che ci circonda.

#serr2015 per Rajapack

FONTI:

http://www.acquistiverdi.it/news/2015/11/24/21_29_novembre_settimana_europ12738

http://www.menorifiuti.org/2015/11/19/litalia-ancora-al-top-nella-settimana-europea-per-la-riduzione-dei-rifiuti-2015/