Rajapack e la sostenibilita'

Festival dello sviluppo sostenibile: 17 giorni per il nostro pianeta

ecologia, News 5 anni ago Nessun commento

Il 22 maggio è iniziata la prima edizione italiana del Festival dello Sviluppo Sostenibile, una manifestazione itinerante che toccherà diverse città italiane tra cui Milano, Roma e Napoli.

Il festival è stato organizzato dall’ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile e durerà 17 giorni.
17 è anche il numero degli obiettivi che l’Assemblea Generale dell’ONU si è prefissata di raggiungere entro il 2030. Tutti questi obiettivi sono contenuti nell’Agenda 2030 che è stata sottoscritta anche dall’Italia.

Festival dello sviluppo sostenibile

Perché è importante il Festival dello Sviluppo Sostenibile?

Questa manifestazione ha l’obiettivo di sensibilizzare il tema, più che mai attuale, della sostenibilità in tutte le sue sfaccettature. Il fine è quello di trasformare la sostenibilità in una prospettiva condivisa da tutto il Paese.

Gli italiani si sono dimostrati più volte attenti a questo tema, da una recente ricerca condotta dalla Fondazione Unipolis, infatti, è risultato che l’85% degli italiani (la percentuale sale a 93 quando si parla di giovani) è a favore di politiche orientate ad uno sviluppo sostenibile e che il 65% (71% tra i giovani) pensa che la protezione dell’ambiente debba essere una priorità per la politica, anche a discapito della crescita economica.

L’impegno di Rajapack per la sostenibilità

L’attenzione per l’ambiente è un tema che da sempre ci sta a cuore e per questo ti diamo sempre una scelta, un’alternativa ecologica e sostenibile per ogni linea di prodotto.

Alcuni esempi?

Prodotti ecologici Rajapack

Le nostre shopper in carta kraft sono ecologiche e 100% riciclabili, proprio come i nastri adesivi.

Il film a bolle rigenerato è fatto con ben il 50% di materiali riciclati!

Il pallet in legno pressato INKA, oltre ad essere sicuro e robusto è anche riciclabile e biodegrabile.

Vuoi saperne di più? Clicca subito qui

La sfida per la sostenibilità è partita, scegli tu da che parte stare.
A presto!
Il team Rajapack